Home / Cultura / Tradizioni (page 2)

Tradizioni

Arti, mestieri, oggetti, attrezzi, Feste,Gastronomia, Giochi

Linguine con alici al gusto di limone

di Luciano Pellegrini Un primo veloce, gustoso e dal sapore originale. Una accoppiata vincente L’Alice è un pesce azzurro ed è un alleato della salute. È ricco di acidi grassi ed omega 3, che sono molto importanti per mantenere lontane le malattie cardiovascolari. L’alice è ideale per pulire il sangue dai …

Read More »

La pasta risottata

di Luciano pellegrini La PASTA RISOTTATA è un piatto più saporito e cremoso della pasta cucinata abitualmente, per una migliore mescolanza con il condimento. L’amido che è contenuto nella pasta, (che si consumerebbe nell’acqua di cottura), viene trattenuto e così la rende più densa.  L’amido oltre a essere utile come …

Read More »

Lumache, ricetta da Villalago.

di Antonia Anna Pinna [1]  Ingredienti Lumache pan grattato e farina ross(mais)    = q.b. sale  e a ceto    = q.b. cipollina, sedano, carota, timo di montagna e il peperoncino   = q.b. Preparazione lumache 1. Innanzi tutto bisogna provvedere a spurgarle 2. si devono mettere in un recipiente che si possa chiudere …

Read More »

Gli Artigiani

Una specie in via d’estinzione. Vanno difesi. di Enzo C. Delli Quadri Giacomo leopardi parla dell’artigiano in tre bellissimi canti: da “La sera del di di festa”:Per la via odo non lunge il solitario canto dell’ artigiano che riede a tarda notte dopo sollazzi al suo povero ostello e fieramente mi si …

Read More »

La pienezza del vuoto – II edizione della rassegna d’arte contemporanea “Spazio Bianco”

di Francesco Mendozzi Riporto sulle pagine virtuali di Altosannio Magazine il comunicato stampa ufficiale dell’associazione culturale “Spazio Bianco” inerente la II edizione dell’omonima rassegna d’arte contemporanea, voluta e curata dall’artista Fabiola Di Tella, da anni impegnata nel creare e promuovere l’arte contemporanea in tutto il Centritalia. Riapre i battenti, il …

Read More »

La festa di Sant’Anna a Capracotta

di Francesco Mendozzi Storia e rappresentazione Nata nell’attuale Distretto Nord d’Israele, secondo alcuni vangeli apocrifi Anna era figlia di Achar, della tribù di Levi, nonché sorella di Esmeria, madre di santa Elisabetta e nonna del Battista. Giuseppe d’Arimatea era suo zio materno. Fu sposata con Gioacchino, uomo virtuoso e molto …

Read More »

Le sfogliatelle abruzzesi

Autrici: Nuisia Raridi e Masciulli Aurora Assomiglia a quella napoletana, ma napoletana non è: è la Sfogliatella abruzzese. Diffusa in molti luoghi del territorio, tra le più conosciute c’è la sfogliatella teramana, quella di Villalfonsina e naturalmente quella di Lama dei Peligni, che sembrerebbe derivare per via diretta dalla tradizione …

Read More »

Maria Teresa d’Asburgo: i festeggiamenti in suo onore a Capracotta

di Francesco Mendozzi Dopo la caduta di Napoleone la cosiddetta Restaurazione restituì il legittimo scranno a molte famiglie detronizzate dagli effetti della rivoluzione francese e delle guerre napoleoniche. Tra queste, ovviamente, anche i Borbone di Napoli, ai quali fu concesso di tornare al trono del neonato Regno delle Due Sicilie, derivante dalla fusione dei due stati precedenti. …

Read More »

I fritti poveri

Autrici: Nuisia Raridi e Masciulli Aurora Che “fritte è bbone pure le préte” (fritte sono buone anche le pietre) lo sapevano anche i nostri “vecchi”. E in Abruzzo di pietre ne abbiamo tante. Vi proponiamo una ricetta facile facile, con ingredienti tipici della tradizione. Del resto era Natale in tutte le …

Read More »

Spaghetti alla trappitara

di Luciano Pellegrini Questo piatto, ancor oggi, è tradizione mangiarlo e gustarlo nei frantoi, che un tempo si chiamavano “trappeti”, dove il “trappetaro” manovrava il torchio per la produzione e trasformazione delle olive in olio extravergine. Lo si cucinava nel mese di novembre proprio per assaggiare l’olio novello appena spremuto dopo la raccolta …

Read More »

Ravioli al finocchietto

Autrici: Nuisia Raridi e Masciulli Aurora La primavera porta con sé la voglia di immergersi nella natura, e di godere dei frutti che ci regala. Abbiamo scelto un luogo magico: il piccolo borgo di Ofena, con le sue campagne ricche di fiori ed erbe selvatiche. Un luogo come tanti in …

Read More »