Home / Cultura / Cultura Popolare / Canzoni e Filastrocche (page 3)

Canzoni e Filastrocche

Va

Canzone con versi, musica e voce di Gustavo Tempesta Petresine [1] Va Va, re tiémb’ passa e n’arretorna arret’ e mangh’ fa fermat’ gné ‘ne tren’ ca z’arreposa a ogni sctazion. Va, re tiemb’ passa e te’ n’addor’ de felrìt’, porta rimpiànd’ de chill’ ca ‘n sié fatt, de l’occasiùne …

Read More »

M’aja stà zitte ?!?

di Benedetto di Sciullo e Giovanni Mariano  Potete divertirvi a sostituire il nome di Re Filippo di Borbone e quello di altri  Governanti che si sono succeduti in Italia Quella, qui di seguito riportata, non è propriamente una filastrocca, ma, piuttosto, un arguto tormentone che una matura donna di Fallo …

Read More »

La culla

a cura di Paola Giaccio [1] Eccola qui! La culla dei tempi andati.
Accanto a letto della mamma o davanti al camino dove spesso
era la nonna,
seduta sulla sedia mentre lavorava ai ferri, 
con un piede a cullare e a cantare una ninna nanna… …  (cliccare sul triangolo sulla sinistra per ascoltare …

Read More »

Teresina

Poesia di Gustavo Tempesta Petresine [1] musicata, suonata e cantata dallo stesso Gustavo. Teresina, Storia di emigrazione Per ascoltare la canzone cliccare sul triangolino, alla sinistra della striscia, qui sopra. La canzone è cantata in dialetto, comprensibilissimo. Comunque, i versi qui sotto, sono riportati in italiano e ne aiutano la comprensione. Teresina Teresina …

Read More »