Caro Petraroia, si riparta dalle aree interne.

0
484

Di Enzo C. Delli Quadri

Michele Petraroia, neo eletto al Consiglio Regionale Molisano, attento alle problematiche del territorio che rappresenta e pragmaticamente consapevole delle difficoltà finanziarie della Regione, sollecita tutti a ripartire dalla forza delle persone semplici (si veda qui sotto l’articolo apparso sulla gazzetta del Molise del 12 marzo 2013.

Mi permetto di segnalargli (ma lui lo sa bene) che occorre partire anche da meno sprechi. In questa ottica gli chiedo di intervenire pesantemente perché si eviti lo scandalo di assessori esterni e quello relativo alla costituzione di decine di gruppi mi cellulari (un consigliere = un Gruppo). Sono sprechi inaccettabili).

Quelle risorse finanziarie vanno destinate ad attività produttive, a favore, quindi, di imprese e lavoratori, in particolare, di quelle attività che riguardano le zone interne di confine di montagna tra Abruzzo e Molise, destinate, senza interventi specifici, alla desertificazione.

.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.