APRILE FA LU FIORE E MAGGE HA L’UNORE. Proverbio adatto ad ALMOSAVA

0
866

di Enzo Carmi DelliQuadri

 

Aprile fa il fiore e Maggio ha l’onore

Aprile è il mese in cui la natura si risveglia e le piante cominciano a fiorire, ma è in maggio che s’incominciano a vedere i primi frutti.   Il proverbio si riferisce anche a chi dalle molte parole passa a fatti concreti.

Aprile fa il fiore e Maggio ha l'onore

Questo proverbio si attaglia magnificamente ad ALMOSAVA.

Nei mesi passati, e particolarmente in aprile, sono stati fatti molti discorsi, in convegni, manifestazioni, incontri formali ed informali in merito all’importanza del progetto ALMOSAVA, il quale, ricordiamolo, prospetta la possibilità, per il territorio dell’ALTO MOLISE SANGRO VASTESE (appunto ALMOSAVA), di traguardare:

obiettivi strategici importanti per la coesione sociale quali la Creazione di un omogeneo Aggregato Territoriale, nella forma giuridica la più appropriata e opportuna possibile e il Riconoscimento per esso di zona a fiscalità di vantaggio e a burocrazia zero, con conseguente messa a disposizioni di beni dello Stato e degli Enti Locali, oggi abbandonati e/o inutilizzati.

obiettivi di conflittualità territoriale, attraverso accordi di programma che aggrediscano e risolvano problematiche connesse alla sanità, alla viabilità, all’istruzione, all’assistenza sociale, al turismo, alle risorse naturali ed ambientali, allo sviluppo in generale delle aree montane.

Obiettivi interni di approntamento di sistemi integrati per il supporto ai Comuni nella difficile Gestione Associata di funzioni e servizi.

Il mese di Maggio sta dando i primi importanti frutti.

Associazione dei Paesi di Montagna

Lo testimonia l’atto di convocazione del Gruppo Tecnico dell’ALMOSAVA per l’incontro previsto per il 31 maggio a Trivento con il seguente ordine del giorno:

  1. Organizzazione della Nuova ALMOSAVA
  2. Schema di Atto Costitutivo e di Statuto del CAST ALMOSAVA (Centro Avanzato di Studi del Territorio dell’ ALMOSAVA)
  3. Schema di Atto Costitutivo e di Statuto dell’ ALTA ALMOSAVA (Associazione Libera di Territorio nell’Ambito dell’ ALMOSAVA).
  4. Schema di delibera che le Comunità Montane e i Comuni dovrebbero adottare per aderire all’ ALTA ALMOSAVA
  5. Procedure di comunicazione ed informazione verso Comunità Montane e Comuni di quando proposto a livello di Gruppo di Lavoro
  6. Mandato ai signori …………….. ……………..   di monitorare il ritorno del processo di comunicazione ed informazione, di curare  la costituzione delle due ASSOCIAZIONI e, conseguentemente, convocare l’Assemblea Plenaria degli Associati dell’ALTA ALMOSAVA.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.