Alessandra Mastronardi, di origine altosannita

2
583

a cura di Enzo C. Delli Quadri

Alessandra Mastronardi
Alessandra Mastronardi

Nasce a Napoli il 18 febbraio 1986 dal padre molisano Luigi Mastronardi, nativo di Villacanale, frazione di Agnone (in provincia di Isernia), e da madre napoletana. Si trasferisce a Roma all’età di 5 anni. Dopo aver conseguito la maturità classica, si iscrive alla facoltà di Lettere e filosofia indirizzo spettacolo dell’Università La Sapienza.

Debutta come attrice nel 1998 con la miniserie televisiva Amico mio 2, regia di Giorgio Capitani e Paolo Poeti, a cui fanno seguito Un prete tra noi 2 (1999), regia di Lodovico GaspariniLui e lei 2 (1999), Un medico in famiglia 3 (2003), regia di Claudio Norza e Isabella LeoniIl veterinario, regia di José María Sánchez, e Il Grande Torino, diretta da Claudio Bonivento, in cui interpreta il ruolo di Rosa Di Girolamo, entrambe del 2005, e un episodio di Don Matteo 5 (2006). Da registrare anche qualche partecipazione a produzioni cinematografiche: Il manoscritto di Van Hecken (1999) e La bestia nel cuore (2003); ed inoltre i cortometraggi Cose che si dicono al buio, regia di Marco Costa, e Due sigarette, entrambi del 2004.

Alessandra con Amendola ne I Cesaroni
Alessandra con Amendola ne I Cesaroni

Sale alla ribalta nel 2006 con la serie televisiva I Cesaroni, in cui interpreta il personaggio di Eva Cudicini, con Elena Sofia Ricci e Claudio Amendola. Sempre nel 2006 è protagonista del videoclip Stai bene come stai della band Le Mani, vincitore del Premio Videoclip Italiano 2007. Nel gennaio del 2007 debutta in teatro nella commedia The Prozac Family, regia di Marco Costa. Il ruolo interpretato nella commedia, rappresentata al Teatro de’ Servi di Roma, è quello di Margherita. La commedia verrà riproposta nel 2009 al Teatro Parioli.[2] Il 24 agosto 2007 esce nelle sale Prova a volare,[3] opera prima di Lorenzo Cicconi Massi; nel film, in cui è protagonista insieme a Riccardo Scamarcio, interpreta il ruolo di Gloria. Il film, prodotto nel 2003 ed originariamente intitolato Il motore del mondo, viene distribuito dall’Istituto Luce.

Nel 2008 canta alcuni versi del singolo di Matteo Branciamore La notte sul tetto (Parole nuove). A febbraio ritorna sul piccolo schermo con la seconda stagione de I Cesaroni, diretta ancora da Francesco Vicario. Successivamente appare su Sky Cinema, nel ruolo di Roberta, donna del Freddo, nella serie televisiva Romanzo criminale – La serie (basata sull’omonimo romanzo del giudice Giancarlo De Cataldo e secondo adattamento dopo il film diretto da Michele Placido).

Alessandra in Giulietta e Romeo
Alessandra in Giulietta e Romeo

Nel 2009, oltre a ritornare a recitare in teatro con la commedia The Prozac Family, è nuovamente su Canale 5 con la terza stagione de I Cesaroni e con il film televisivo Non smettere di sognare, alle prese con un ruolo da giovane ballerina di nome Stella, suo primo ruolo da protagonista assoluta. Nel 2010 ritorna a vestire i panni di Eva Cudicini nella quarta stagione de I Cesaroni e quelli di Roberta nella seconda serie di Romanzo criminale. Inoltre è protagonista della miniserie in onda su Rai 1 Sotto il cielo di Roma, regia di Christian Duguay.[4] Nel cast sono presenti anche Ettore Bassi e Margot Sikabonyi. Sempre nello stesso anno interpreta il ruolo della stilista Micol Fontana nella miniserie Atelier Fontana – Le sorelle della moda, diretta da Riccardo Milani.[5].

Alessandra in To Rome With Love
Alessandra in To Rome With Love

Nell’estate del 2011 partecipa alle riprese del film To Rome with Love, regia di Woody Allen, nei panni di Milly. Dal 15 settembre 2011 l’attrice è a Dublino e a Belgrado per girare la serie televisiva Titanic – Nascita di una leggenda, regia di Ciaran Donnelly, nei panni della copista Sofia Silvestri. Nel 2012 è Clelia, nella miniserie televisiva di Cinzia TH Torrini La Certosa di Parma.[6] Nella primavera del 2012 torna sul set de I Cesaroni per girare 4 episodi della quinta e sua ultima stagione. Nell’autunno 2012 gira il film per il cinema L’ultima ruota del carro accanto ad Elio Germano per la regia di Giovanni Veronesi, nel ruolo di Angela. Il film è stato presentato fuori concorso al Festival internazionale del film di Roma[7]. A dicembre 2014 veste i panni di Giulietta Capuleti nel film tv mediaset Romeo e Giulietta, prodotta dalla Lux Vide, accanto all’attore spagnolo Martiño Rivas.[8]

Alessandra in Titanic-Nascita di una leggenda
Alessandra in Titanic-Nascita di una leggenda

Nel 2013 gira il film per il cinema Amici come noi, con la regia di Enrico Lando. Nel 2014 gira a Roma, assieme ad Alessandro Cattelan e Francesco Pannofino, il film per il cinema Ogni maledetto Natale, della regia di Giacomo Ciarrapico, in cui interpreta Giulia. Sempre nel 2014 gira a Firenze, assieme a Brett Dalton e Stana Katic, il film per il cinema The Tourist, per la regia di Evan Oppenheimer. Tra il febbraio e l’aprile dello stesso anno, Alessandra gira a Los Angeles e in Canada il film Life, per la regia di Anton Corbijn, nel ruolo di Anna Maria Pierangeli assieme a Robert Pattinson e Dane Dehaan. Il film viene presentato al Festival di Berlino nel febbraio 2015.[9]

Alessandra con George Clooney in uno spot televisivo
Alessandra con George Clooney in uno spot televisivo

fonte: Wikipedia

Editing: Enzo C. Delli Quadri
Copyright: Altosannio Magazine 

2 Commenti

  1. Che ALESSANDRA MASTRONARDI sia bella si vede chiaro! Che sia brava lo ha dimostrato in tante performances… A noi NON RESTA che augurarle di continuare per la vita a portare in alto sempre
    il vanto delle sue origini SANNITE.

  2. Bell’articolo per una bella e brava attrice.
    Io mi distraggo con l’ultima foto, con Clooney,
    e la prima dove, per dare un bel taglio alla foto, l’orecchino non segue la Legge della gravità.

LASCIA UN COMMENTO