Il primo romanzo storico sull’epopea italica

0
390

Viteliú_Il nome della libertà è il Romanzo Storico d’esordio di Nicola Mastronardi, scrittore e saggista di Agnone (IS), per metà molisano e per metà marsicano (la famiglia materna  è di Avezzano, sua nonna andava a scuola con Ignazio Silone), nelle librerie italiane da dicembre 2012 .

“Viteliú” deriva dalla parola osca antica ed originaria del termine latino“Italia”. Si tratta, infatti, di un viaggio nel mondo nascosto dei popoli Italici: i Sanniti, i Marsi, i Peligni, i Piceni, i valorosi dodici popoli dell’Appennino centrale che si unirono per combattere contro l’indomita potenza romana. Edito da Itaca Edizioni, il Romanzo Storico, che si preannuncia prezioso, si compone di 480 pagine, che nascono da un’intensa documentazione dell’autore durata almeno sette anni. Tra le valli e i monti dell’Alto Molise, la Marsica, la Conca Peligna, le terre dei Piceni, dei Sanniti, dei Lucani, il lettore prova la sensazione di vivere un viaggio nella sua terra e nella sua storia, dal quale si rivela l’origine di una nazione, che si chiamò Italia, l’essenza dell’identità scomparsa nei secoli.

Segui Viteliu su Facebook: www.facebook.com/ViteliuIlNomedellaLiberta

Segui Nicola Mastronardi su Twitter: https://twitter.com/NicolaMastronar

Il blog di Viteliú con i commenti dei lettori: http://viteliu.wordpress.com/

Le nuove date del tour di Viteliu:

16 marzo, Castel di Sangro, lo spettacolo di Viteliu al Teatro comunale, con gli attori Giorgio Careccia, Barbara Petti, Luca Cataldi e la partecipazione del pianista Simone Sala
17 marzo, Cerro al Volturno

23 marzo, libreria Mondadori, Pescara

25 marzo, Roma, ospiti del Campidoglio, Roma Capitale

6 aprile, Avezzano, sala consiliare del Comune

Altre date work in progress a Firenze, Napoli e in altre città italiane.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.